Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vivà. La figlia di Pietro Nenni dalla Resistenza ad Auschwitz

Antonio Tedesco
pubblicato da Bibliotheka Edizioni

Prezzo online:
17,10
18,00
-5 %
18,00
Disponibile in 4-5 settimane. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
34 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Vittoria Nenni è una bambina che con i suoi occhi innocenti è costretta a subire la violenza becera e crudele del nazifascismo. Una violenza che l'accompagna in tutta la sua breve vita, che sembra quasi cristallizzata nei suoi vividi occhi innocenti; occhi che rappresentano un fil rouge che, come l'ordito di un prezioso merletto, sapientemente tessono le pagine e le vite dei componenti della famiglia di un grande socialista come Pietro Nenni. "Dite a mio padre che ho avuto coraggio fino all'ultimo e che non rimpiango nulla". In questo struggente messaggio affidato in punto di morte all'amica Charlotte c'è tutta la grandezza di Vivà. Quella grandezza che ci riporta alla memoria Bertold Brecht: "Beati i popoli che non hanno bisogno di eroi". Fin quanto ne avremo bisogno, dobbiamo sperare che ci sia sempre un'eroina dello spessore di Vittoria Nenni.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Biografie Diari e Memorie » Personaggi storici, politici e militari , Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Nazionalismo

Editore Bibliotheka Edizioni

Formato Brossura

Pubblicato 21/12/2016

Pagine 248

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788869342042

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Vivà. La figlia di Pietro Nenni dalla Resistenza ad Auschwitz"

Vivà. La figlia di Pietro Nenni dalla Resistenza ad Auschwitz
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima