Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vivere la miastenia. Ovvero come innamorarsi di una malattia
Vivere la miastenia. Ovvero come innamorarsi di una malattia

Vivere la miastenia. Ovvero come innamorarsi di una malattia

by Roberta Ricciardi - Giovanni Paolo Fontana
pubblicato da Franco Angeli

21,00
Disponibile.
42 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

In questo libro gli autori compiono un viaggio immaginario ed avventuroso nella malattia e, con l'aiuto delle emozioni e delle testimonianze di vita incontrate sul loro percorso, cercano di condurre il lettore alla conoscenza ed alla consapevolezza della miastenia. Cos'è la miastenia? Quali sono i sintomi più frequenti? Quali sono le terapie? I due autori hanno scritto insieme un libro per diffondere la conoscenza di questo "male oscuro". Lei ha conosciuto nel profondo la malattia perché ne è stata colpita all'età di quattordici anni ed oggi è un neurologo che si dedica a questi ammalati. Lui, giornalista e scrittore, da tempo si dedica proprio al sostegno di tutte quelle situazioni difficili, dando loro voce.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Pronto soccorso, salute e sicurezza , Scienza e Tecnica » Medicina » Clinica e Medicina interna

Editore Franco Angeli

Collana Self-help

Formato Libro

Pubblicato 05/06/2012

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856847161

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Vivere la miastenia. Ovvero come innamorarsi di una malattia"

Vivere la miastenia. Ovvero come innamorarsi di una malattia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima