Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Alice, appassionata e instabile, eredita una casa nella periferia disordinata e operaia di Torino. E insieme alla casa, eredita le tracce di una vita. Quella di sua madre, Tea. Ragazza di periferia, cantante punk di scarso talento, amica di malavitosi, bella, generosa e incostante, che ha portato con sé, morendo giovane in un incidente, il segreto di una rapina finita male, e ha lasciato come uniche tracce della propria vita un vecchio disco e molte foto, unici gelosi ricordi di una esistenza breve e complicata. La figlia Alice, aiutata dall'amica Marta - e da Michele, ex calciatore professionista, ora agente immobiliare - cerca di capire, si smarrisce, rinuncia, se ne va. Marta, tenace, insiste nel cercare il senso di vite estranee e lontane. Capirà molte cose, da sola. Forse inutilmente, il passato spesso parla lingue ormai ignote.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Edizioni Esordienti E-book

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 13/10/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788866902706

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Voce e pianoforte hollander

hollander - 15/03/2016 15:30

voto 5 su 5 5

Voce e pianoforte è un romanzo che potrebbe essere paragonato a uno spartito musicale, fatto di vibrazioni celebrali e di ritmo, dita appoggiate delicatamente su uno strumento, in grado di alimentare romanticismo e inquietudine contemporaneamente attraverso il suono della sua musica. Il direttore dorchestra di questo singolare componimento è Bruno Bruni. Lautore è in grado di racchiudere allinterno del suo romanzo diverse sinfonie intrise di note fredde e note calde che mi hanno letteramente rapita. Brividi e calore, musica e alchimia, poesia e malinconia, questo è Voce e Pianoforte. Ho letto questo romanzo pensando dallinizio alla fine, a quanto fosse originale e scorrevole il modo di raccontare di Bruni. I dialoghi sono straordinariamente curati, semplici ma veritieri, aggiungono sempre qualcosa alla storia e ai protagonisti. Lintreccio presente in tutto il libro invita a proseguire nella lettura intrigando fortemente il lettore fino allultimo. La trama di questo libro è davvero ben studiata, a tratti appare quasi ingegneristica tanto sono stati curati i dettagli e le parole. Nulla è risultato fuori posto, nulla è lasciato al caso. Ogni tassello era pronto ad essere inserito a tempo debito attraverso la spontaneità dei personaggi. Cosa posso aggiungere? Perderselo sarebbe un vero peccato! Leggetelo e non ve ne pentirete di certo!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima