Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Volevo un fante di cuori. Fisiopatologia della donna abbandonata
Volevo un fante di cuori. Fisiopatologia della donna abbandonata

Volevo un fante di cuori. Fisiopatologia della donna abbandonata

by Fulvia Perillo
pubblicato da Effequ

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Esiste il gene dell'abbandono, una predisposizione a essere lasciate dal proprio partner. Claudia, la protagonista di questo divertente romanzo ne è convinta. Tanto da aver stilato una casistica degli uomini tipo: il "fedele", il "contemporaneo occasionale", o il "sequenziale alternante", o anche "l'infedele sostanziale". Se si fa parte di una famiglia con il gene dell'abbandono, si è destinate a quello. Fòlgore, Argentina, Flora, Carlotta, Domenica, Rosa Tea, perfino l'elegante "zio Bert", tutte hanno seguito quella sorte, non esclusa in ultimo Claudia stessa. Non sempre, però, l'abbandono è negativo: "Quando si è nati sul trionfo di Sanremo e si vive dentro una canzone e poi un'altra, non è così difficile superare le crisi". Così da Claudio Villa a Modugno, da Nada a Caterina Caselli, fino a Mina, Fred Bongusto e Lucio Battisti, i più noti cantanti italiani diventano coprotagonisti di questa saga familiare, con tante donne abbandonate che piangono e muoiono, ma che riescono anche a ridere e cantare.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Effequ

Collana Libri volanti

Formato Libro

Pubblicato 12/10/2010

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889647493

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Volevo un fante di cuori. Fisiopatologia della donna abbandonata"

Volevo un fante di cuori. Fisiopatologia della donna abbandonata
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima