Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Voltaire, Diderot e il partito filosofico
Voltaire, Diderot e il partito filosofico

Voltaire, Diderot e il partito filosofico

Paolo Alatri
pubblicato da Pgreco

Prezzo online:
24,70
26,00
-5 %
26,00
Disponibile in 1-2 settimane.
49 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Etica atea per un partito filosofico, pronto ad agire nell'epoca giusta. Questo libro espone la novella dell'ateismo maturo di cui Voltaire si è fatto cantore. A metà del Settecento, infatti, il pensiero europeo compie il definitivo distacco dalla tutela di un dio unico, soggetto onnipotente, libero, mente pura di un sapere inaccessibile all'uomo. Affermare in pubblico che l'ateo può essere virtuoso, cioè partecipare al bene della società è finalmente possibile. Il cammino verso la pace perpetua ha incontrato la statura morale di Spinoza, l'ebreo ateo morto senza chiedere perdono. Per agire come atei per la società non è più necessario bere la cicuta, diventata ormai solo amaro prezzemolo.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: Illuminismo

Editore Pgreco

Formato Brossura

Pubblicato 29/07/2014

Pagine 488

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788868020590

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Voltaire, Diderot e il partito filosofico"

Voltaire, Diderot e il partito filosofico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima