Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prima del Frank Underwood di House of Cards, in TV il volto più noto della politica anglosassone è stato James Hacker, protagonista della serie televisiva Yes Minister.Laureato alla London School of Economics, Hacker è per diversi anni all'opposizione, fino a quando il suo partito non ottiene la guida del Paese. A seguito di questo risultato elettorale, l'onorevole Hacker è nominato Ministro degli Affari Amministrativi del governo britannico.Questo eBook raccoglie la prima parte dei suoi diari scritti proprio durante l'esperienza di governo. Vediamo così il ministro Hacker alle prese con la "vera" opposizione al cambiamento: la burocrazia e la pubblica amministrazione. Come scrive Hacker stesso, "Cosa ho imparato dopo quasi sei mesi da ministro? Soltanto, sembrerebbe, che sono praticamente inerme di fronte a un'onnipotente burocrazia senza volto. Tuttavia il solo fatto che me ne renda conto è un bene, perché vuol dire che non sono riusciti ad addomesticarmi, altrimenti ora sarei convinto a) di avere un potere enorme e b) che i miei funzionari seguono i miei ordini".Frutto della penna di Antony Jay e Jonathan Lynn, Yes Minister fu trasmessa dalla BBC negli anni Ottanta e registrò un enorme successo. Margaret Thatcher ebbe modo di dire che "l'acuta descrizione di quello che avviene nelle stanze del potere mi ha regalato ore di autentica gioia".

Dettagli

Generi Hobby e Tempo libero » Umorismo » Libri per ridere e collezioni umoristiche

Editore Ibl Libri

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 15/04/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788864402352

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Yes Minister: I diari dell'Onorevole James Hacker, Volume I"

Yes Minister: I diari dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima