Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Chiunque abbia un figlio adolescente si troverà prima o poi a doversi confrontare con ribellioni, rispostacce, ostilità, una gamma di reazioni che spesso coglie alla sprovvista i genitori perché costituisce una radicale trasformazione del bambino affettuoso che fino a ieri pendeva dalle loro labbra e li colmava d'orgoglio. Eppure dovremmo saperlo, perché ci siamo passati tutti: se ripensiamo alla nostra adolescenza, non possiamo non riconoscere che anche noi - chi più, chi meno - siamo stati protagonisti dello stesso conflitto. Quello che forse non sappiamo, ci dicono Stefano Gastaldi e Paola Di Pietro, è che tali comportamenti aggressivi sono solo alcuni dei modi con cui gli adolescenti provano a «differenziarsi», cioè a costruirsi un'identità, a ritagliarsi un proprio spazio nel mondo e a conquistarsi la necessaria autonomia dai «grandi». Nel periodo dell'adolescenza l'aggressività può rivelarsi quindi un indicatore di salute emotiva e uno strumento che «crea benessere, cultura e civiltà», ma se assume forme gravi ed eccessive, può segnalare una sofferenza psichica o un blocco nella crescita, problemi che vanno affrontati senza inutili allarmismi ma nella maniera adeguata. Di fronte alle manifestazioni aggressive dei figli - che ne includono altre di segno apparentemente opposto, come l'isolamento e il ritiro sociale - i padri e le madri sono chiamati a cambiare profondamente il modo più spontaneo di porsi con loro e ad assumere invece un atteggiamento di apertura e di ascolto nei confronti delle mille difficoltà che gli adolescenti incontrano in famiglia, a scuola, con gli amici. La conoscenza delle diverse forme di aggressività adolescenziale illustrate in queste pagine fornisce ai genitori alle prese con figli «ribelli» non solo le chiavi di lettura giuste per fare scelte corrette e consapevoli, ma anche la possibilità di capire che quello che prima vivevano come un fallimento nel ruolo di educatori rappresenta, invece, una situazione problematica eppure «normale» e una preziosissima risorsa: l'occasione, anche per loro, di crescere e rinnovarsi.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Relazioni interpersonali

Editore Mondadori

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 23/09/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788852055249

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'aggressività degli adolescenti"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima