Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ma l'amor mio non muore! (Mario Caserini, 1913). La diva e l'arte di comporre lo spazio
Ma l'amor mio non muore! (Mario Caserini, 1913). La diva e l'arte di comporre lo spazio

Ma l'amor mio non muore! (Mario Caserini, 1913). La diva e l'arte di comporre lo spazio

by Stella Dagna
pubblicato da Mimesis

6,80
8,00
-15 %
8,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Ma l'amor mio non muore!" è uno dei film più rappresentativi del cinema muto italiano. Girato nel 1913 da Mario Caserini e interpretato dalla celebre attrice teatrale Lyda Borelli, segnò un'autentica svolta nella produzione cinematografica nazionale. In un momento eccezionale per l'evoluzione della settima arte - tra mutazioni del contesto produttivo, avvento del lungometraggio e uscita coeva di alcuni film destinati a diventare capisaldi della storia del cinema - il film di Caserini fu il primo esempio compiuto di "diva film" e ottenne un successo tale da diventare un vero e proprio fenomeno di costume. Il modello della diva sofferente, divisa tra eros e sacrificio, la messa in scena in profondità di campo, il "centramento alternativo" dello spettatore, la parola scritta come elemento narrativo, il ruolo del suono e della musica diegetica, sono solo alcuni degli elementi di un film che ha segnato in modo indelebile l'arte italiana su grande schermo.

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Attori Comici Registi » Cinema » Cinema, altri titoli » Stili e generi , Politica e Società » Comunicazione e Media » Cinema

Editore Mimesis

Collana Mimesis-Cinema/Origini

Formato Brossura

Pubblicato 13/11/2014

Pagine 94

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857522968

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ma l'amor mio non muore! (Mario Caserini, 1913). La diva e l'arte di comporre lo spazio"

Ma l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima