Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gli animali ci parlano. Poesie e acquerelli - Roberto Bacchini - Donatella Tamborini
Gli animali ci parlano. Poesie e acquerelli - Roberto Bacchini - Donatella Tamborini

Gli animali ci parlano. Poesie e acquerelli

Roberto Bacchini - Donatella Tamborini
pubblicato da Gruppo Albatros Il Filo

Prezzo online:
12,90
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il libro di Roberto Bacchini e Donatella Tamborini, "Gli animali ci parlano", è un esempio di compenetrazione artistica, e non solo. Gli autori hanno realizzato insieme un'opera di ampio respiro, unendo componimenti a tema faunistico con rappresentazioni grafiche particolarmente intense. Ogni pagina - illustrata o scritta - ci presenta un animale ma da un punto di vista nuovo, che può essere una voce in prima persona, o attraverso il filtro di un ricordo, della percezione che ne ha l'uomo ma anche tramite quello che potrebbe essere l'angolo di lettura dell'animale stesso. Come accade raramente, cioè, sentiamo vivo questo mondo condiviso che appartiene a uomini ed animali, o meglio, sembra ricordarci quanto entrambi siano ospiti della Natura ad un livello pressoché identico, per quanto l'egocentrismo della razza umana ci faccia credere di essere nettamente superiori a tutto e tutti. Il risultato ci costringe a ripensare ai nostri comportamenti, ci chiede un atto di umiltà perché come gli stessi autori sottolineano (come se non fosse già abbastanza evidente nel quotidiano) le nostre azioni - come specie - stanno devastando la realtà circostante e di riflesso quella nostra: un circolo vizioso che ostinatamente ignoriamo ma che se fossimo meno ciechi si paleserebbe in tutta la sua violenza e devastazione. Non esiste solo l'uomo, non è mai esistito solo lui, anzi, e non servono proclami o attacchi diretti per capirlo, è sufficiente ascoltare la voce di queste poesie, una luminosità delicata sull'evidenza: è un sussurro animico che ci tocca, vibra in una interiorità che dovrebbe apprendere ad essere meno egoista, più sollecita "all'altro" e meno avida.

Dettagli down

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Gruppo Albatros Il Filo

Collana Nuove voci

Formato Brossura

Pubblicato 17/10/2020

Pagine 104

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788830624795

torna su Torna in cima