Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'arancia ungherese. La letteratura in Ungheria negli anni Cinquanta
L'arancia ungherese. La letteratura in Ungheria negli anni Cinquanta

L'arancia ungherese. La letteratura in Ungheria negli anni Cinquanta

by Cinzia Franchi
pubblicato da Lithos

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'arancia ungherese: la letteratura in Ungheria negli anni Cinquanta, evoca il frutto protagonista del film "A tanu" ['Il testimone'] del regista Péter Bancso, ambientato negli anni Cinquanta, in cui venne realizzata la clonazione del modello stalinista sovietico. L'agrume viene presentato come "la nuova arancia ungherese. Un po' gialla, un po' aspra, ma è la nostra". Così possiamo definire anche la letteratura ungherese degli anni Cinquanta.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1900

Editore Lithos

Collana Laboratorio Est/Ovest

Formato Brossura

Pubblicato 22/11/2014

Pagine 207

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897414728

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'arancia ungherese. La letteratura in Ungheria negli anni Cinquanta"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima