Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'archeologia «invasiva» di Indiana Jones. Questioni di metodo: distruzioni, occultamenti, censure
L'archeologia «invasiva» di Indiana Jones. Questioni di metodo: distruzioni, occultamenti, censure

L'archeologia «invasiva» di Indiana Jones. Questioni di metodo: distruzioni, occultamenti, censure


pubblicato da Giardini

20,90
22,00
-5 %
22,00
Disponibile ma di difficile reperibilità.
(Leggi i dettagli)
42 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo volume raccoglie i contributi della Giornata di studi, organizzata a Gubbio dall'Accademia Sperelliana nel novembre 2002, dedicata al concetto di «invasività» nell'ambito di discipline diverse. Il titolo stesso rimanda a certe pratiche metodologiche non corrette, nei settori delle discipline storiche, archeologiche e filologiche, che trovano la loro specularità negli «episodi» della saga cinematografica. Qui, infatti, vengono messi in rilievo non solo la distruzione, ma anche la dispersione e l'occultamento di beni, spesso di grande valore, al fine di possedere l'«oggetto», dall'Arca perduta al Santo Graal.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Teorie e metodi della Storia » Archeologia » Argheologia, Altri titoli

Editore Giardini

Collana Accademia Sperelliana di Gubbio. Quaderni

Formato Brossura

Pubblicato 24/01/2005

Pagine 84

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842714484

Curatore S. Geruzzi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'archeologia «invasiva» di Indiana Jones. Questioni di metodo: distruzioni, occultamenti, censure"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima