Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Spesso ciò che ci fa star male non sono gli avvenimenti esterni, ma il nostro modo di interpretare e giudicare quello che ci succede. Dietro ogni emozione troppo negativa c'è un pensiero catastrofista che porta a drammatizzare e a considerare brutte e terribili anche cose che si potrebbero affrontare con serenità: soffriamo di «terribilite». I pensieri negativi sono spesso frutto di credenze irrazionali, prima fra tutte quella che per essere felici «abbiamo bisogno» di soddisfare una serie di requisiti: avere un partner, un lavoro, una casa di proprietà, una vita comoda, godere di buona salute... Siamo esigenti con noi stessi, con gli altri e con la vita: soffriamo di «necessitite». Ricorrendo ad aneddoti ricavati dalla propria storia personale e dall'esperienza di terapeuta, Rafael Santandreu ci mostra come, con l'aiuto della psicologia cognitiva, si può imparare a contrastare la «necessitite» e la «terribilite», smettere di angosciarsi e raggiungere una soddisfacente stabilità emotiva.

Dettagli

Generi Salute Benessere Self Help » Self Help

Editore Vallardi

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 17/01/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788867311422

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'arte di non amareggiarsi la vita"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima