Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'arte di sfidare il tempo. Eberhard & Co: una grande storia di uomini e orologi
L'arte di sfidare il tempo. Eberhard & Co: una grande storia di uomini e orologi

L'arte di sfidare il tempo. Eberhard & Co: una grande storia di uomini e orologi

by Giosuè Boetto Cohen
pubblicato da Mondadori Electa

51,00
60,00
-15 %
60,00
Disponibile.
102 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

1887/2017. Dopo 130 anni di ininterrotta attività, la leggendaria casa di orologeria svizzera si festeggia con un volume tributo, occasione per ricostruire e celebrare una saga famigliare, industriale e imprenditoriale. Le vicende legate alla fondazione della maison creata da George Emile Eberhard nel 1877 nella pittoresca cittadina svizzera di La Chaux de Fonds da subito abbracciano una audace strategia commerciale e di marketing, con una distribuzione worldwide e la produzione massiva di esemplari di estrema qualità che invadono i negozi ai quattro angoli del pianeta. Pagina dopo pagina, vediamo l'evoluzione del marchio declinata in una straordinaria galleria di prodigi meccanici, dai primissimi modelli a tasca, ai rivoluzionari cronografi, ai modelli più attuali, da uomo e da donna. Al centro del racconto aziendale tre "storie esemplari" di uomini eccezionali: un navigatore, un aviatore, un pilota automobilistico i cui destini si incrociano con quelli di un orologio della marca. Sono Mario Rossetto, comandante del sommergibile Finzi durante la Battaglia dell'Atlantico, Publio Magini, pilota e navigatore dell'incredibile volo Roma-Tokyo del 1942 e Tazio Nuvolari, mito tra i più grandi dell'automobilismo mondiale.Il resoconto della produzione, delle innovazioni, dei brevetti e dei modelli si articola attorno a due generazioni di Eberhard e dopo di loro toccò a Palmiro Monti - che acquisì la società nel 1969 - e alla figlia Barbara, che guida l'azienda oggi. Un viaggio sorprendente che non ci parla solo di orologi ma della capacità di resistenza di un'azienda ai flutti della grande storia.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'arte di sfidare il tempo. Eberhard & Co: una grande storia di uomini e orologi"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima