Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il bambino in ospedale. Dal curare al prendersi cura: bisogni e servizi. Nuova ediz.
Il bambino in ospedale. Dal curare al prendersi cura: bisogni e servizi. Nuova ediz.

Il bambino in ospedale. Dal curare al prendersi cura: bisogni e servizi. Nuova ediz.


pubblicato da Armando

Prezzo online:
15,20
16,00
-5 %
16,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Come si può rimanere insensibili di fronte alla sofferenza di un bambino e all'angoscia della sua famiglia? La sensibilità della società odierna pretende maggiori attenzioni e tutele nei confronti dei minori. In questa prospettiva, gli Autori di questo saggio si sono riuniti intorno a un progetto che ha come perno centrale il benessere nei reparti pediatrici e come fine quello di dare inizio a una nuova esperienza di "scuola in ospedale". Gli autori hanno messo a confronto le loro esperienze di dirigenti scolastici, psicologici, pediatri ed educatori, dando vita a un'alleanza terapeutica, e tra persone caratterizzata da un forte senso di solidarietà.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Medicina generale » Professione ed Etica medica , Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Bambini

Editore Armando

Collana Medico-psico-pedagogica

Formato Brossura

Pubblicato 28/06/2018

Pagine 222

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788869923791

Curatore G. F. Ricci

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il bambino in ospedale. Dal curare al prendersi cura: bisogni e servizi. Nuova ediz."

Il bambino in ospedale. Dal curare al prendersi cura: bisogni e servizi. Nuova ediz.
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima