Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy
Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy

Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy

by Michel Foucault
pubblicato da Cronopio

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Tra l'estate e l'autunno del 1968 Foucault e il critico Claude Bonnefoy progettano una serie d'incontri per realizzare un libro di conversazioni/interviste. In questa trascrizione del primo di tali incontri, Foucault si abbandona a un esercizio della parola molto diverso da quello a cui ci ha abituato. In un clima di grande libertà, egli affronta per la prima e unica volta il suo rapporto con la scrittura, intrecciando in maniera mirabile elementi autobiografici e riflessione filosofica. "Per me scrivere è avere a che fare con la morte degli altri, è essenzialmente avere a che fare con gli altri in quanto sono già morti. In un certo senso parlo sul cadavere degli altri". (Michel Foucault)

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1900 , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie

Editore Cronopio

Collana Rasoi

Formato Brossura

Pubblicato 18/06/2013

Pagine 88

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889446638

Traduttore A. Moscati

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy"

Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima