Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy
Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy

Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy

Michel Foucault
pubblicato da Cronopio

Prezzo online:
9,50
10,00
-5 %
10,00
Disponibile in 6-7 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
19 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Tra l'estate e l'autunno del 1968 Foucault e il critico Claude Bonnefoy progettano una serie d'incontri per realizzare un libro di conversazioni/interviste. In questa trascrizione del primo di tali incontri, Foucault si abbandona a un esercizio della parola molto diverso da quello a cui ci ha abituato. In un clima di grande libertà, egli affronta per la prima e unica volta il suo rapporto con la scrittura, intrecciando in maniera mirabile elementi autobiografici e riflessione filosofica. "Per me scrivere è avere a che fare con la morte degli altri, è essenzialmente avere a che fare con gli altri in quanto sono già morti. In un certo senso parlo sul cadavere degli altri". (Michel Foucault)

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1900 , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie

Editore Cronopio

Collana Rasoi

Formato Brossura

Pubblicato 18/06/2013

Pagine 88

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889446638

Traduttore A. Moscati

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy"

Il bel rischio. Conversazione con Claude Bonnefoy
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima