Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il braccio violento dell'omofobia

by Angelo Fornaro
pubblicato da youcanprint

14,36
16,90
-15 %
16,90
Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Un romanzo che non vuole anticipare la trama per riflettere ma anche per conoscere meglio il mondo degli emarginati omosessuali che nulla hanno a che vedere con la pedofilia, vizi, perversioni e manie fobiche. Con le conseguenze di omicidi efferati, agghiaccianti e terrificanti. E un'opera narrativa simmetrica con un'agnizione finale di violenza inaudita e stomachevole. Manipolatorio, fanatico, squilibrato, alterato, sconvolgente, surreale e sopra le righe. Che colpisce dritto al cuore dell'amore che non dovrebbe avere "differenze". Gli epiloghi potrebbero essere i nostri tempi; in sostanza, un luogo e un tempo in cui la continua ostilità fra leggenda e nostra epoca sono trapiantati nelle scene di prepotenza e fobie croniche, un modo di descrivere che sembra intonarsi a un mondo ruvido e duro come i suoi macigni. Il braccio violento dell'omofobia è un'opera modernissima, una cruda testimonianza dentro il mondo omosessuale, dove imperversa fatica psichica, dolore, attesa, malumore, amore, speranza ma anche spiragli di gratificazione.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Youcanprint

Formato Libro

Pubblicato 22/04/2013

Pagine 346

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891104472

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il braccio violento dell'omofobia"

Il braccio violento dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima