Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il caso Battisti. L'emergenza infinita e i fantasmi del passato
Il caso Battisti. L'emergenza infinita e i fantasmi del passato

Il caso Battisti. L'emergenza infinita e i fantasmi del passato

by Valerio Evangelisti - Wu Ming - Giuseppe Genna
pubblicato da Nda Press

6,80
8,00
-15 %
8,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il 10 febbraio 2004 la polizia francese arresta Cesare Battisti, scrittore italiano reduce degli "anni di piombo", da tempo esule a Parigi. La capitale francese l'ha accolto in base alla celebre "Dottrina Mitterrand", che da vent'anni garantisce diritto d'asilo ai fuggiaschi della lotta armata, purché rinuncino alla clandestinità e alla violenza politica. Ora, a chiedere la sua estradizione per delitti avvenuti nel 1979 è il ministro della giustizia Castelli. Il governo di centro-destra francese vorrebbe accontentarlo, ma moltissimi intellettuali si mobilitano a difesa della "Dottrina Mitterrand". Il libro ospita tutti gli appelli diffusi in solidarietà con lo scrittore italo francese.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Attivismo politico » Terrorismo , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie

Editore Nda Press

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889035030

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il caso Battisti. L'emergenza infinita e i fantasmi del passato"

Il caso Battisti. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima