Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La catechesi educa alla gioia evangelica. Riflessioni teologico-pastorali a partire dall'Esortazione Evangelii Gaudium


pubblicato da Paoline Editoriale Libri

Prezzo online:
8,40

Con l'esortazione Evangelii Gaudium, papa Francesco espone il suo programma pastorale e chiede a tutti i singoli cristiani e alle Chiese locali, un... ri-centramento della vita cristiana attorno alla gioia del Vangelo e a tutte le sue implicanze.Il presente volume raccoglie gli interventi - alla Giornata di Studio proposta (marzo 2014) dalla Facoltà Teologica di Sicilia - di noti teologi, pastoralisti e catechesi che, pur nella diversità di linguaggi e stili, permettono un originale accesso alla comprensione e ricchezza dell'Esortazione di Francesco.L'esortazione Evangelii Gaudium, con i suoi cinque capitoli, suddivisi in 288 numeri, è un punto di non ritorno per la Chiesa del XXI secolo, perché con un linguaggio che supera tutte le barriere culturali, permette di accedere alla dinamica ricchezza della fede della Chiesa e provoca il lettore ad un'audace adesione per riscoprire la gioia di vivere, lasciarsi incontrare da Lui e cercarlo ogni giorno senza sosta. ESTRATTO DALLA PRIMA PARTE ANCHE, MA NON SOLO! « Fratelli e figli carissimi, non è forse normale che la gioia abiti in noi allorché i nostri cuori ne contemplano o ne riscoprano, nella fede, i motivi fondamentali? Essi sono semplici: Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito; mediante il suo Spirito, la sua presenza non cessa di avvolgerci con la sua tenerezza e di penetrarci con la sua vita; e noi camminiamo verso la beata trasfigurazione della nostra esistenza nel solco della resurrezione di Gesù ». Così, scriveva Paolo VI, in una Esortazione pastorale del 1975, nel corso dell'anno santo, per richiamare al rinnovamento interiore e alla riconciliazione invitando a implorare dallo Spirito il dono della gioia. Una gioia, quella di cui parlano Paolo VI e Francesco, ma anche Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, per citare solo il magistero degli ultimi pontefici radicata in Dio, accolta come dono e vissuta come sfida alle difficoltà della vita quotidiana; una gioia quella cristiana che si contrappone ai piaceri della logica della vita comoda e superficiale, che cerca il futile e non si assume le proprie responsabilità. Per l'uomo, in quanto uomo, la gioia non è qualcosa in di più, qualcosa di cui potrebbe fare a meno; è il motivo per cui ogni giorno si affatica e lotta, magari anche, qualche volta, sbagliando strada o identificandola con qualcosa che lo porta lontano la essa; l'uomo per tutta la vita cerca la gioia e non trova serenità al di fuori di essa. Ma, la gioia cristiana di cui parla Francesco altro e si fonda sull'Altro, ha il sapore della sanità, percorre la via della fedeltà, esprime la scelta personale di vivere fino in fondo la fedeltà al Vangelo, e, consapevole dell'umana fragilità, pone la sua sicurezza in Colui che tutto può. La gioia cristiana non teme di essere rubata la qualcuno, perché solo chi la possiede, decidendo di vivere contro di essa, se ne può privare; trova la sua dimora nel cuore dell'uomo, ma la sua erigine non è nell'uomo. La gioia cristiana permette di vivere su un'altra dimensione, quella di Dio, apre altre prospettive che sono contagiose e invitano alla sequela. L'Evangelii Gaudium, in continuità con quanto Paolo VI ha detto, è anche, ma non solo, una Esortazione postsinodale, come conclusione del Sinodo dei vescovi, dedicato alla nuova evangelizzazione per la trasmissione della fede cristiana: « Ho accettato con piacere l'invito dei Padri sinodali di redigere questa Esortazione. Nel farlo, raccolgo la ricchezza dei lavori del Sinodo. Ho consultato anche diverse persone, e intendo inoltri esprimere le preoccupazioni che mi muovono in questo momento concreto dell'opera evangelizzatrice della Chiesa » (EG 16). A partire da quanto i Padri sinodali hanno proposto all'attenzione di papa Francesco, l'Esortazione, alla luce della Lumen Gentium, intende andare oltre e affrontare i seguenti temi: « La riforma della Chiesa in uscita missionaria. Le tentazioni degli operatori pastorali. La Chiesa intesa come la totalità del popolo

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Religione, argomenti generali

Editore Paoline Editoriale Libri

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 29/05/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9788831561211

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La catechesi educa alla gioia evangelica. Riflessioni teologico-pastorali a partire dall'Esortazione Evangelii Gaudium"

La catechesi educa alla gioia evangelica. Riflessioni teologico-pastorali a partire dall
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima