Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Di chi possiamo fidarci? Come la tecnologia ci ha uniti e perché potrebbe dividerci

by Rachel Botsman
pubblicato da Hoepli

19,46
22,90
-15 %
-15% Libri in pronta consegna
22,90
-15% Libri in pronta consegna
Disponibilità immediata - meno di 3 pezzi a magazzino.
39 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Dal governo alle aziende, dalle banche ai media, la fiducia nelle istituzioni non era mai stata così scarsa. Eppure quella in cui viviamo non è l'era della sfiducia: è l'esatto opposto. In questo libro rivoluzionario, l'esperta di fiducia Rachel Botsman rivela che siamo di fronte a una delle trasformazioni sociali più profonde nella storia dell'umanità, e che avrà conseguenze importanti per tutti noi. Sta emergendo un nuovo ordine mondiale: abbiamo perso la fede nella classe dirigente e nei leader, ma milioni di persone prestano le loro case a perfetti sconosciuti, scambiano valute digitali online e scoprono di potersi fidare di un robot. Con esempi che spaziano dai mercanti del Maghreb nell'XI secolo agli spacciatori di droga sulla darknet, l'opera mostra che la fiducia non è più di natura locale o istituzionale ma, grazie alla tecnologia, è diventata una "fiducia distribuita" che rappresenta al contempo un pericolo e una straordinaria opportunità. Se vogliamo volgere a nostro favore questo mutamento epocale, dobbiamo comprendere i meccanismi con cui la fiducia si costruisce, si gestisce, si perde e si ritrova nell'era digitale. Nel primo libro che racconta questo nuovo mondo, Botsman traccia una mappa dettagliata dei territori inesplorati e rivela cosa c'è in serbo per l'umanità.

Dettagli

Generi Politica e Società » Controversie etiche » Sviluppo scientifico e tecnologico » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali

Editore Hoepli

Collana Business & technology

Formato Rilegato

Pubblicato 26/10/2017

Pagine 336

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820381967

Traduttore I. Katerinov

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Di chi possiamo fidarci? Come la tecnologia ci ha uniti e perché potrebbe dividerci"

Di chi possiamo fidarci? Come la tecnologia ci ha uniti e perché potrebbe dividerci
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima