Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il controllo del flusso energetico nelle arti marziali
Il controllo del flusso energetico nelle arti marziali

Il controllo del flusso energetico nelle arti marziali

Giovanni Orlandi
pubblicato da Edizioni Mediterranee

Prezzo online:
19,00
20,00
-5 %
20,00
Disponibile.
38 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Per le filosofie orientali l'energia dell'uomo deriva da quella dell'universo. La tradizione indica tre grandi scuole che si sono occupate dell'energia dell'universo: la scuola indiana del Prana, basata su una speculazione globale (l'uomo nell'universo); la scuola cinese del Qi, basata maggiormente sulla salute umana; la scuola nipponica del Ki, basata principalmente sull'azione. Per tutte le tradizioni una buona fonte di approvvigionamento esterno di energia è rappresentato da come respiriamo. Apprendere le tecniche di controllo del respiro è infatti fondamentale per introdurre e mantenere l'energia del corpo umano. Esaminando i principi delle scienze occidentali e delle tradizioni orientali Orlandi ha indagato come entriamo in contatto con la nostra energia interiore, come la incrementiamo e come possiamo controllare lo spostamento di energia durante l'esecuzione delle tecniche di autodifesa e combattimento. Per la loro corretta esecuzione è necessario conoscere il significato e l'applicazione della tecnica ma anche saper incanalare efficacemente il flusso di energia negli arti interessati. L'autore Giovanni Orlandi spiega il Budo ni okeru Kiryuuno Seigyo cioè Energia e flusso energetico. Ma cos'è l'energia? Qual è la sua sorgente originaria e come si può controllare il flusso per ottenere una efficace applicazione nelle tecniche di autodifesa e combattimento? La natura stessa di questa ricerca ha portato l'Autore a trattare l'argomento dal punto di vista occidentale e dal punto di vista orientale. In Occidente indagare il concetto di energia ha richiesto all'autore un approccio multidisciplinare che tocca i campi della fisica, della biologia, chimica, medicina sportiva, biomeccanica, cultura e pratica marziale. Per quanto riguarda la cultura orientale invece, il concetto di Qi è ampiamente radicato nella tradizione. L'energia interna e dell'Universo è da sempre un argomento molto presente nelle discipline orientali, che sia chiamata in cinese Qi oppure in giapponese Ki, ed è ciò che fa a differenza tra le arti marziali orientali e gli sport di combattimento occidentali. Con riferimento a quest'ultimo ambito, nel libro sono state prese in esame le tecniche disarmate delle principali arti marziali giapponesi: aikido judo e karate.

Dettagli

Generi Sport » Combattimento e Arti marziali

Editore Edizioni Mediterranee

Collana Arti marziali

Formato Brossura

Pubblicato 16/07/2020

Pagine 120

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788827230480

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il controllo del flusso energetico nelle arti marziali"

Il controllo del flusso energetico nelle arti marziali
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima