Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La deriva del femminismo. Dalle suffragette al movimento Me Too
La deriva del femminismo. Dalle suffragette al movimento Me Too

La deriva del femminismo. Dalle suffragette al movimento Me Too

Maria Elena Capitanio
pubblicato da Historica Edizioni

Prezzo online:
13,30
14,00
-5 %
14,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Un viaggio sulle tracce dell'identità femminile. Dai primordi del femminismo settecentesco passando per il power dress delle leader politiche del Novecento, fino al movimento Me Too, il pamphlet analizza le polarizzazioni che la lotta per la parità dei diritti delle donne ha portato nella società occidentale. Un punto di vista forte, a tratti carico di emotività, che lancia interrogativi sul futuro dell'emancipazione di genere rompendo i classici tabù che tendono a limitare il dibattito su questo tema. Cosa rimane oggi del femminismo radicale? La bandiera femminista è ancora utile o è giusto andare oltre? Sul terreno scivoloso dei reggiseni bruciati dalle vecchie generazioni, con la forza dei diritti ormai acquisiti, ecco che nell'epoca delle story Instagram si fa largo una nuova riflessione, audace e libera.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La deriva del femminismo. Dalle suffragette al movimento Me Too"

La deriva del femminismo. Dalle suffragette al movimento Me Too
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima