Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il diritto alla cultura nella Costituzione italiana
Il diritto alla cultura nella Costituzione italiana

Il diritto alla cultura nella Costituzione italiana

by Salvatore Settis
pubblicato da Forum Edizioni

5,10
6,00
-15 %
6,00
Disponibile.
10 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nessun Paese al mondo ha una Costituzione che affermi il diritto alla cultura con tanta forza e coerenza come fa la nostra Carta fondamentale, eppure nessun'altra nazione in Europa ha tagliato gli investimenti pubblici in questo settore quanto l'Italia. Secondo il nostro ordinamento, valori come la tutela del paesaggio e del patrimonio storico-artistico, appartengono a una sapiente architettura di diritti che si lega strettamente agli orizzonti fondamentali della democrazia: eguaglianza, libertà, equità sociale, dignità della persona umana. Di tali orizzonti la nostra Costituzione è il perfetto manifesto e in un Paese oggi affetto da una crisi collettiva di memoria, dobbiamo ricordare a noi stessi che il patrimonio culturale è un bene comune.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Costituzione, Governo e Stato » Strutture e processi politici

Editore Forum Edizioni

Collana Aperture

Formato Brossura

Pubblicato 17/05/2016

Pagine 38

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788884209351

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il diritto alla cultura nella Costituzione italiana"

Il diritto alla cultura nella Costituzione italiana
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima