Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il diritto di essere deboli. Massimo Dolcini a Parigi nel 1989 per i diritti dell?uomo. Catalogo della mostra (Pesaro, 13 dicembre 2019-1 marzo 2020). Ediz. illustrata
Il diritto di essere deboli. Massimo Dolcini a Parigi nel 1989 per i diritti dell?uomo. Catalogo della mostra (Pesaro, 13 dicembre 2019-1 marzo 2020). Ediz. illustrata

Il diritto di essere deboli. Massimo Dolcini a Parigi nel 1989 per i diritti dell?uomo. Catalogo della mostra (Pesaro, 13 dicembre 2019-1 marzo 2020). Ediz. illustrata


pubblicato da AIAP (Milano)

Prezzo online:
13,30
14,00
-5 %
14,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il catalogo raccoglie i manifesti esposti, quelli della mostra 'Pour les droits de l'homme. Histoire(s) Image(s) Parole(s)", organizzata nel 1989 al Museo Beauborg di Parigi dall'associazione Artis 89 e dal collettivo grafico francese Grapus: un progetto voluto dal Governo Francese per celebrare il 200esimo anniversario della rivoluzione francese e della Dichiarazione Universale dei Diritti dell?Uomo e del Cittadino. Allora come oggi, protagonisti i lavori di 65 progettisti, grandi maestri della grafica invitati a partecipare da ogni parte del mondo, fra cui Dolcini, appunto, che rappresentò l'Italia insieme a Pierluigi Cerri e Andrea Rauch. Il titolo "Il diritto di essere deboli" è stato mutuato proprio dal manifesto creato da Dolcini: una celebrazione in chiave quotidiana e ironica, come è tipico del suo stile, della vittoria di Davide su Golia, e dunque dell'intelligenza (e perché no anche di un po' di furbizia) sulla 'sola' forza. Accanto alle opere parigine, c?è una scelta di manifesti di pubblica utilità.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Cataloghi di mostre , Architettura Design e Moda » Design e Grafica » Graphic design

Editore Aiap (milano)

Formato Rilegato

Pubblicato 08/07/2019

Pagine 77

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788899718275

Curatore M. Piazza  -  J. Pierini  -  A. Scatigna

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il diritto di essere deboli. Massimo Dolcini a Parigi nel 1989 per i diritti dell?uomo. Catalogo della mostra (Pesaro, 13 dicembre 2019-1 marzo 2020). Ediz. illustrata"

Il diritto di essere deboli. Massimo Dolcini a Parigi nel 1989 per i diritti dell?uomo. Catalogo della mostra (Pesaro, 13 dicembre 2019-1 marzo 2020). Ediz. illustrata
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima