Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il «diritto» di essere uccisi: verso la morte del diritto?
Il «diritto» di essere uccisi: verso la morte del diritto?

Il «diritto» di essere uccisi: verso la morte del diritto?

by Mauro Ronco
pubblicato da Giappichelli

42,50
50,00
-15 %
50,00
Disponibile in 3-4 settimane.
85 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

I giuristi raccolti intorno al Centro Studi Rosario Livatino esprimono alcune ragioni fondamentali che impongono di conservare intatti nell'ordinamento il divieto dell'aiuto al suicidio e dell'eutanasia. L'introduzione all'opera è di Alfredo Mantovano. I contributi scientifici sono di Antonio Ruggeri, Luigi Cornacchia, Assuntina Morresi, Giovanna Razzano, Giacomo Rocchi e Mauro Ronco. Gli scritti sono in sintonia con la recente Comunicazione n. 41/2019 della Federazione italiana degli Ordini dei Medici, che ha ricordato agli iscritti il divieto di effettuare o favorire, anche su richiesta del paziente, "atti finalizzati a provocarne la morte". L'autorevole appello al rispetto integrale del giuramento ippocratico vale per i giuristi come monito a non erodere per via legislativa o giurisdizionale il divieto assoluto di uccidere la persona umana innocente.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Diritto sociale , Politica e Società » Controversie etiche » Eutanasia e diritto alla morte

Editore Giappichelli

Collana Anima juris ratio

Formato Brossura

Pubblicato 12/06/2019

Pagine 360

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788892101883

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il «diritto» di essere uccisi: verso la morte del diritto?"

Il «diritto» di essere uccisi: verso la morte del diritto?
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima