Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il diritto di essere un uomo. Antologia mondiale della libertà
Il diritto di essere un uomo. Antologia mondiale della libertà

Il diritto di essere un uomo. Antologia mondiale della libertà


pubblicato da Mimesis

23,80
28,00
-15 %
28,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
48 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

I mille e più frammenti qui riuniti sono di tutti i tempi: dal III millennio avanti Cristo fino al 1948, data della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Sono di tutti i continenti e provengono dalle culture più diverse. Appartengono a tutti i generi, dal frammento di tragedia all'epigramma, dal testo legislativo al proverbio, dall'analisi politica all'invocazione religiosa, dall'iscrizione funeraria alla favola e alla canzone. E per celebrare il ventesimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani che l'UNESCO ha deciso di pubblicare questa raccolta che illustra l'universalità, nel tempo e nello spazio, dell'affermazione e la rivendicazione del diritto di essere un uomo. Il lettore percepirà la straordinaria similitudine, la parentela, la fraternità che appare fra questi testi e che si affermano sin nei contrasti più forti. Vedrà anche aprirsi, da solo, l'ampio ventaglio di temi che hanno ispirato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani: persona umana, potere, limiti del potere, libertà civile, verità e libertà, diritti sociali, libertà concreta, educazione, scienza, cultura, schiavitù e violenza, il diritto contro la forza, identità nazionale e indipendenza, universalità, fondamenta e finalità dei diritti. Così, attraverso questa ricerca incessante l'essere umano rivendica, per sé e per l'"altro", il diritto di essere quello che ha vocazione di essere.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Diritti umani » Propaganda, controllo politico e libertà

Editore Mimesis

Formato Brossura

Pubblicato 12/05/2015

Pagine 556

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857528144

Curatore J. Hersch

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il diritto di essere un uomo. Antologia mondiale della libertà"

Il diritto di essere un uomo. Antologia mondiale della libertà
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima