Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il disegno segreto. Il messaggio della Kabbalah nell'arte d'Italia

by Roy Doliner
pubblicato da Rizzoli

9,90
22,00
-55 %
22,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Gerusalemme, la capitale spirituale; Roma, la capitale artistica: ecco i due estremi dell'asse su cui, secondo la Kabbalah, si regge il mondo. Nei secoli, depositari dei segreti sono stati re, imperatori, filosofi, scienziati, artisti. Per questo l'arte italiana rivela a chi sa guardare messaggi sull'aldilà, sul destino dell'uomo, sulla fine dei tempi. Roy Doliner, esperto internazionale di Kabbalah (nella sua ultima visita a Roma, Madonna ha voluto lui come guida), ci accompagna in un viaggio attraverso le catacombe, le chiese dell'Aquila e le trame di Federico II, la Porta Magica di Roma e il pavimento della cattedrale di Otranto, i mille messaggi in codice nascosti nell'arte rinascimentale, la vera storia della rivalità tra Semini e Borromini... Tessere di un grande mosaico che si uniscono a formare un inatteso messaggio mistico.

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il disegno segreto. Il messaggio della Kabbalah nell'arte d'Italia alessandro.tarantino

alessandro tarantino - 31/05/2013 11:59

voto 4 su 5 4

Un lavoro molto interessante che per la prima volta lega, seguendo il filo conduttore delle sefirot, alcune delle opere e dei monumenti più rappresentativi presenti in Italia.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima