Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ecologist italiano. Agricoltura è disegnare il cielo. 7.
L'ecologist italiano. Agricoltura è disegnare il cielo. 7.

L'ecologist italiano. Agricoltura è disegnare il cielo. 7.


pubblicato da Libreria Editrice Fiorentina

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

La coltivazione della terra non è un settore dell'economia ma la più alta possibilità umana di guidare la natura e conoscere le sue leggi, per questo in molte tradizioni il contadino è il lavoratore più vicino a Dio. L'agricoltura industriale costituisce invece una delle attività più distruttive dei campi e della conoscenza della natura. Questo volume raccoglie i più significativi e ancora attuali saggi sul tema dell'agricoltura apparsi su L'Ecologist inglese e francese negli ultimi trenta anni, e affronta l'autolesionismo dei politici e funzionari pubblici italiani che per pigrizia, ignoranza, ideologia, hanno decretato e interpretano senza pietà ogni possibile provvedimento volto alla distruzione del mondo contadino del nostro paese.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Biologia » Ecologia, biosfera , Ambiente e Animali » Ecologia e Ambiente » Pensiero e organizzazioni ambientaliste

Editore Libreria Editrice Fiorentina

Formato Libro

Pubblicato 25/02/2008

Pagine 200

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788895421124

Curatore G. Pucci

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'ecologist italiano. Agricoltura è disegnare il cielo. 7."

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima