Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Per un'economia più umana. Adriano Olivetti e Jacques Maritain
Per un'economia più umana. Adriano Olivetti e Jacques Maritain

Per un'economia più umana. Adriano Olivetti e Jacques Maritain


pubblicato da Edizioni di Comunità (Roma)

9,50
10,00
-5 %
10,00
Disponibile.
19 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Due grandi idee di rinnovamento sociale e politico si confrontano con i problemi e le sfide dell'attualità grazie all'opera di due grandi istituzioni culturali, impegnate a mantenere vivo e attivo il pensiero di due intellettuali che anticiparono, ciascuno a suo modo, alcuni tra i più urgenti interrogativi della società contemporanea. Nato da un convegno organizzato dalla Fondazione Adriano Olivetti e dall'Istituto Internazionale Jacques Maritain, questo volume raccoglie alcuni degli interventi di quella giornata, che rappresentano altrettanti spunti di riflessione e di critica per ripensare l'economia fondandola, prima di tutto, sulla dignità della persona.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia dell'economia » Filosofia sociale e politica , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Filosofia e teoria dell'economia

Editore Edizioni Di Comunità (roma)

Collana Via Jervis

Formato Brossura

Pubblicato 07/12/2016

Pagine 93

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898220694

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Per un'economia più umana. Adriano Olivetti e Jacques Maritain"

Per un
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima