Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'economista mistico. E possibile un'economia spirituale?
L'economista mistico. E possibile un'economia spirituale?

L'economista mistico. E possibile un'economia spirituale?

by Serge Latouche - Riccardo Petrella
pubblicato da Mimesis

8,40
12,00
-30 %
12,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Cosa ha a che fare l'economia con la sfera del divino, dello spirituale, del mistico? Dove troviamo le interconnessioni? Ci si rende conto che la proposta è di grande rilevanza teoretica, perché va in controtendenza con la tradizione occidentale (e occidentalistica) di separare e dividere ambiti di conoscenza e di esperienza (etica, filosofia e teologia; etica, teologia e scienza; etica e politica; etica ed economia, ecc.). La riflessione si snoda secondo una duplice prospettiva: da una parte il confronto con economisti, filosofi, teologi e teologhe che stanno pensando (e vivendo anche) modelli altri, prospettive nuove e quello con il pensiero di Raimon Panikkar dall'altra.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia, commercio e finanza internazionale , Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Religione, argomenti generali

Editore Mimesis

Formato Brossura

Pubblicato 07/10/2015

Pagine 112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857528304

Curatore P. Gioia  -  F. Manara  -  G. Vacchelli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'economista mistico. E possibile un'economia spirituale?"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima