Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Elton John
Speciale Rocketman

Dal 29 maggio è al cinema Rocketman, il biopic sulla vita di uno dei più prolifici autori di rock di sempre, Elton John. In occasione del film ecco un po' di curiosità, musica, libri e film per conoscere meglio il personaggio ed il lungometraggio a lui dedicato.

Il film

Diretto dal britannico Dexter Fletcher (regista anche di Bohemian Rhapsody), Rocketman, il cui progetto è partito nel 2012 con una proposta del cantante stesso (e che avrebbe voluto nel ruolo di protagonista Justin Timberlake), è al cinema dal 29 maggio 2019.

Presentato a Cannes, il film è stato accolto con grande entusiasmo.

"Mi chiamo Elton Hercules John e sono un alcolizzato". Queste le parole con cui esordisce il protagonista, abbigliato da piume e paillettes e indossando un costume da demone, nel presentarsi in una stanza e aprendosi di fronte a perfetti sconosciuti. Iniziaerà da qui uno sgargiante flashback che accompagnerà lo spettatore alla scoperta della vita e degli eccessi di uno dei più grandi musicisti britannici di tutti i tempi. Una realtà fatta di esagerazione e mancanza di autostima, che non hanno comunque interferito nella straordinaria produzione di capolavori dell'artista.

Racconta quindi della sua dipendenza da droga, psicofarmaci, bulimia, sesso ed acquisti compulsivi che lo porteranno molto più tardi a usufruire del rehab con successo. La più grande debolezza di questo grandissimo musicista è stata forse quella di non riuscire a volersi bene, anche a causa di due genitori anaffettivi ai quali non poteva comunicare il proprio disagio e che sono venuti a conoscenza della sua omosessualità solo in età avanzata.

Nato in una famiglia modesta della classe operaia, riuscirà ad accedere alla Royal Academy of Music grazie alle sue sole capacità di pianista e di certo non agevolato da un aspetto gradevole: non particolarmente alto, non dotato di un fisico eccezionale e quasi pelato. Anzi, proprio grazie al lavoro fatto sul proprio look sempre sopra le righe sarà capace di creare un personaggio capace di emergere.

Particolarmente apprezzate sono state le performance dell'attore, riuscito nell'intento non banale di cantare con la voce di Elton John.

Nel cast del film anche Jamie Bell (il coautore Bernie Taupin), Richard Madden (primo manager di Elton) e Bryce Dallas Howard in quelli della madre di Elton.

Curiosità
Durante le riprese di Bohemian Rhapsody, la produzione decise di licenziare il regista Bryan Singer a causa di un'assenza ingiustificata che causò un ritardo di una settimana nelle riprese, nominando regista Fletcher. Per motivi legali decise però di accreditare il primo regista come quello ufficiale.

Scopri la guida al film in edizione illustrata




La biografia

Elton John, Tom Doyle
Sperling & Kupfer



Sinossi
Aspetto ordinario, timido, ossessionato dalla musica: Reginald Dwight non sembrava proprio adatto a diventare una popstar. Eppure il talento straordinario e l'estro di quel ragazzo riservato hanno trasformato Reg in Elton: grazie a una nuova identità, fatta di costumi sgargianti, glitter e stivali col tacco, ha spiccato il volo diventando il più grande cantante inglese dai tempi dei Beatles. In questa biografia Tom Doyle, autorevole giornalista musicale, trasporta il lettore indietro nel tempo e racconta il periodo più scoppiettante per Captain Fantastic. Al centro di tutto, la musica: l'amato pianoforte, gli album, le canzoni, i concerti che lo hanno consacrato all'olimpo del rock, a partire dal primo show al Troubadour di Los Angeles, passando per i magici tour che hanno costellato gli anni Settanta e incantato gli anni Ottanta. Ma quella di Elton è una storia fatta anche di eccessi e di droghe, del suo complesso rapporto con il successo, della scoperta della sua sessualità, di una depressione nascosta dietro occhiali eccentrici e cappelli stravaganti. Con un cast d'eccezione che circonda l'esuberante protagonista - da John Lennon a Stevie Wonder, da Bob Dylan a Elvis Presley, dalla principessa Margaret alla regina - e grazie a numerose interviste inedite al cantante e alle persone a lui più vicine, l'autore riesce a delineare un ritratto tanto magico quanto vero della vita di quel ragazzo timido e introverso che si è trasformato in un supereroe.


L'autore
Tom Doyle è un acclamato giornalista musicale, autore per Mojo e Q, ma anche per Billboard, The Guardian e The Times. Negli anni si è occupato nello specifico dei profili di Paul McCartney, Elton John, Yoko Ono, Keith Richards, U2, Madonna, e R.E.M., tra gli altri. Vive a Londra.

Acquista ora la biografia ufficiale




La colonna sonora originale del film



Il titolo del film Rocketman ha origine da una delle canzoni più conosciute dell'artista, il cui titolo originale è Rocket Man (I Think It's Going to Be a Long, Long Time), contenuta nell'album Honky Château, pubblicato nel 1972.
Il brano, entrato a brevissimo nella classifica delle Hit di Gran Bretagna, Stati Uniti ed Italia, fu fondamentale per il liancio della carriera internazionale di Elton John. L'idea della canzone venne ispirata all'omonimo racconto di Ray Bradbury, contenuto nella raccolta L'uomo illustrato.

Curiosità
Nel film (e nella colonna sonora) tutte le canzoni sono interpretate dall'attore Taron Egerton, che interpreta il ruolo di Elton John.


Acquista ora la colonna sonora del film





Tutta la musica Tutta la musica di Elton John

Sir Reginald Kenneth Dwight, meglio noto come Elton John, classe 1947 è nato a Londra ed è uno dei più prolifici autori di musica rock britannici: con una produzione che spazia tra varie sfumature del genere, ha venduto più di 400 milioni di dischi, guadagnandosi il titolo di Cavaliere della Corona inglese, un posto nella Rock and Roll Hall of Fame ed entrando nella classifica stilata dal Rolling Stones dei 100 migliori artisti di tutti i tempi. E' fondatore di una delle principali organizzazioni no profit al mondo, con la quale ha raccolto 150 milioni di dollari per la lotta all'AIDS. Collabora dal 1967 con lo stesso autore Bernie Taupin, con il quale ha composto buona parte delle oltre 700 canzoni da lui prodotte.

22,99 €

Diamonds (3CD)

Elton John

Musica

22,99 €

Disponibilità immediata

voto 0 su 5
11,99 €

Disponibile in 3-4 settimane

voto 0 su 5
8,99 €

The one

Elton John

Musica

8,99 €

Il trailer

Tutti i film di Taron Egerton Tutti i film con Taron Egerton

Il giovane attore gallese che indossa i variopinti abiti e presta la voce al protagonista, si è diplomato nel 2012 presso una delle più antiche e prestigiose scuole di teatro del mondo, la Royal Academy of Dramatic Art. Dopo avere iniziato la sua carriera in teatro, Taron Egerton ha esordito sul piccolo schermo con il film Lewis e nella serie tv SKY The Smoke, per poi approdare nel cast di Testament of Youth, al fianco di Kit Harington e Alicia Vikander. E' diventato noto al grande pubblico interpretando Gary "Eggsy" Price in Kingsman: al servizio segreto di sua maestà diretto da Matthew Vaughn e affiancato da Michael Caine, Colin Firth e Samuel L. Jackson. Presta la voce (cantando proprio una canzone di Elton John) ad uno dei protagonisti del film d'animazione Sing.

torna su Torna in cima