Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tra femminile e materno. L'invenzione della madre
Tra femminile e materno. L'invenzione della madre

Tra femminile e materno. L'invenzione della madre


pubblicato da Franco Angeli

20,00
Disponibile a partire dal 23/08/2018.
40 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Si può parlare di "figura materna"? Una figura univoca soggiace alle diverse forme presenti nella millenaria vicenda umana? O si tratta di immagini di madre che sono state "inventate" o costruite lungo i secoli sotto l'influsso di fattori culturali? E che cosa si può dire allora del fattore "naturale"? Istinto materno, sessualità e generatività, relazionalità nella coppia e con il bambino; il destino del femminile si situa in incroci da cui si dipartono spesso tratti antitetici e irrisolti. Il discorso psicoanalitico rivolto al materno, alle sue determinanti e significazioni, è il filo rosso attorno a cui si sviluppa il volume, nato dal dialogo tra i diversi approcci: sociologico, antropologico, biografico, storico-religionistico e storico culturale.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia » Opere divulgative e generali » Psicologia: Scuole e Teorie » Scuole di pensiero

Editore Franco Angeli

Collana Psicoanalisi psicoterapia analitica

Formato Libro

Pubblicato 17/03/2009

Pagine 176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856805789

Curatore C. Busato Barbaglio  -  M. L. Mondello

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tra femminile e materno. L'invenzione della madre"

Tra femminile e materno. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima