Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La forza del desiderio (e la coppa Forza Italia)
La forza del desiderio (e la coppa Forza Italia)

La forza del desiderio (e la coppa Forza Italia)

by Silvana Ferrero
pubblicato da Presadiretta

7,20
8,00
-10 %
8,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Presadiretta

Formato Brossura

Pubblicato 10/02/2017

Pagine 68

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898511129

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
La forza del desiderio (e la coppa Forza Italia) djariel

Ariele Busso - 26/05/2017 00:15

voto 3 su 5 3

Mi piace molto il modo di raccontare della Sig.ra Ferrero, talvolta serio, talvolta impenitente, talvolta impegnato nell'approffondimento di argomenti per acquisire più conoscenza e comunque mette in evidenza la sua capacità di relazionare tra loro tutti questi aspetti. Spero di poter leggere ulteriori storie della scrittrice.

La forza del desiderio (e la coppa Forza Italia) lunab2011

lunab2011 - 16/05/2017 11:06

voto 5 su 5 5

Apprezzo appieno le qualita' di trasposizione di un vacanza che diventa motivo di accrescimento sia emotivo che intellettuale per la scrittrice

La forza del desiderio (e la coppa Forza Italia) lunab2011

lunab2011 - 16/05/2017 11:03

voto 5 su 5 5

In questo racconto, mi piace molto l'intercalare continuo che l'autrice usa tra i sentimenti dell'animo umano e l'interesse quasi scientifico di sviscerare sia materie come la fisica o la vita degli animali, che qui prende forma con la presenza di Tatina, la tartaruga, o la vita reale che vive ogni giorno. Inoltre, apprezzo molto la capacita' che l'autrice ha di mantenere vivo l'interesse del lettore non cadendo nello sdolcinato ma stemperando talvolta con ironia e forte senso pratico anche i momenti in cui le passioni potrebbero prevalere. Sono contenta di aver letto questo racconto, perche' mi permette di ritrovare nella lettura la stessa vera personalita' dell'autrice, che ho il piacere di conoscere personalmente.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima