Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I giochi che giochiamo. Le insidie psicologiche che intossicano la nostra vita
I giochi che giochiamo. Le insidie psicologiche che intossicano la nostra vita

I giochi che giochiamo. Le insidie psicologiche che intossicano la nostra vita

Giacomo Magrograssi
pubblicato da Baldini & Castoldi

Prezzo online:
15,20
16,00
-5 %
16,00
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Quanto spesso, nelle nostre giornate, sentiamo che qualcosa non è andato come avremmo voluto con le persone che amiamo o con quelle che semplicemente frequentiamo? Si tratta di tanti piccoli, ma a volte dolorosi, momenti di difficoltà. Si tratta di sofferenza che, anche se con intensità diversa da situazione a situazione, finisce per rovinare un momento, una giornata e nei casi più gravi persino una vita. Sono momenti spiacevoli di cui tutti hanno esperienza: si possono verificare nella coppia, con i genitori, con i figli, sul lavoro, con gli amici, per strada, sui mezzi pubblici, insomma quando meno ce l'aspettiamo. Sono i momenti in cui rimaniamo ingabbiati in un diffusissimo fenomeno della vita quotidiana: il gioco psicologico.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria comportamentale (psicologia del comportamento) » Psicologia: Specifiche aree » Psicologia: emozioni

Editore Baldini & Castoldi

Collana I saggi

Formato Brossura

Pubblicato 28/11/2014

Pagine 219

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788868526580

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I giochi che giochiamo. Le insidie psicologiche che intossicano la nostra vita"

I giochi che giochiamo. Le insidie psicologiche che intossicano la nostra vita
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima