Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il giorno della battaglia. Gli alleati in Italia 1943-1944
Il giorno della battaglia. Gli alleati in Italia 1943-1944

Il giorno della battaglia. Gli alleati in Italia 1943-1944

by Rick Atkinson
pubblicato da Mondadori

30,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Nel luglio 1943 gli Alleati sbarcano sulle coste della Sicilia: un evento che imprimerà una svolta decisiva alle sorti della Seconda guerra mondiale e cambierà per sempre la storia italiana. Ma chi erano quegli uomini che alcuni accolsero come liberatori e altri come occupanti? Quale strategia politica e militare li aveva portati ad attaccare il "ventre molle dell'Europa"? E quanto avrebbe influito la presenza delle forze armate americane e britanniche nella lotta di Liberazione? Mentre la dittatura di Mussolini sembrava prossima al crollo e le truppe tedesche erano reduci dalla bruciante sconfitta di Stalingrado, Roosevelt, Churchill e i loro capi di stato maggiore avevano deciso, non senza discussioni, che era arrivato il momento di dare una spallata al nazifascismo contrastando le truppe dell'Asse sul territorio italiano. Ma la campagna che ne seguì, il cui esito non era affatto scontato, richiese uno spaventoso tributo di sangue: le battaglie di Salerno, di Anzio, del fiume Rapido e di Cassino furono lunghe e cruente. Tra divergenze tattiche e strategiche, incomprensioni e scarsa preparazione, si realizzò un'operazione militare rischiosa e per molti aspetti assolutamente inedita. Le divisioni americane, guidate dal tenente generale Mark W. Clark, riuscirono però, mese dopo mese, a respingere le truppe naziste verso nord, fino a giungere, nel giugno 1944, a Roma. Da quel momento, per la prima volta, la popolazione cominciò a ritenere possibile la vittoria definitiva in tutta Europa. Dopo "Un esercito all'alba", sulla guerra in Nordafrica, Rick Atkinson ricostruisce - ora per ora, con lo sguardo sempre rivolto al dramma umano dei soldati al fronte - la lenta e sanguinosa lotta delle armate americane e britanniche per aprirsi la strada, combattendo, fino a Roma. Basato su documenti in gran parte inediti e su fonti di prima mano, "Il giorno della battaglia" non è solo la narrazione intensa e drammatica di una delle campagne militari più avvincenti di tutta la storia, ma rappresenta anche l'occasione di ascoltare in presa diretta le voci di alcuni tra i protagonisti della Liberazione italiana.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia militare » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Mondadori

Collana Le scie. Nuova serie stranieri

Formato Rilegato

Pubblicato 01/12/2008

Pagine 906

Lingua Italiano

Titolo Originale The Day of the Battle

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804583967

Traduttore Carla Lazzari  -  C. Lazzari

torna su Torna in cima