Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il giorno in cui la musica morì. Buddy Holly, Ritchie Valens, Big Bopper, Fabrizio de André, Rino Gaetano

Emiliano Ventura
pubblicato da goWare

Prezzo online:
0,00

Il 3 febbraio del 1959 è conosciuto come The day the music died, il giorno in cui morì la musica. Tre giovani promesse americane del rock, Buddy Holly, Ritchie Valens e Big Bopper, muoiono insieme in un incidente aereo durante una tournée che li vedeva protagonisti.
È la data che segna la fine dellinnocenza e della gioia della musica, da lì in avanti ci saranno gli anni 60 con limpegno politico, le battaglie per i diritti civili e la guerra in Vietnam. Nel 1972 Don Maclean incide American Pie che racconta proprio lo shock subito nel giorno in cui morì la musica.
Emiliano Ventura racconta tutto questo e lo riconduce alla realtà italiana, quando allimpegno dei cantautori degli anni 60 e 70 subentra il decennio in cui morì la sigla tv; il tutto simbolizzato dal 1981, lanno in cui alla morte di Rino Gaetano corrisponde lesordio di Cristina DAvena.

Dettagli

Generi Musica » Generi musicali e Storia della Musica » Critica musicale, Discografie e Recensioni

Editore Goware

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 10/09/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788833632544

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il giorno in cui la musica morì. Buddy Holly, Ritchie Valens, Big Bopper, Fabrizio de André, Rino Gaetano"

Il giorno in cui la musica morì. Buddy Holly, Ritchie Valens, Big Bopper, Fabrizio de André, Rino Gaetano
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima