Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I giovani amano il riso. Aspetti della riflessione aristotelica sul comico
I giovani amano il riso. Aspetti della riflessione aristotelica sul comico

I giovani amano il riso. Aspetti della riflessione aristotelica sul comico

Dina Micalella
pubblicato da Argo

Prezzo online:
10,50
15,00
-30 %
-30% Outlet del libro
15,00
-30% Outlet del libro
Disponibile in 8-10 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
21 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Numerosi e importanti gli studi sul comico che prendono le mosse proprio dall'analisi degli enunciati di Aristotele. Forse, però, non è stata ancora trovata la giusta chiave per intendere la sua ambigua e complessa rappresentazione del fenomeno. Questa ricerca, partendo dagli aspetti gnoseologici, psicologici e sociologici presenti nelle notazioni aristoteliche, intende anzitutto verificare quella 'via negativa' del comico che secondo alcuni sarebbe da attribuire allo Stagirita.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici greci e latini » Storia e Critica letteraria » Letteratura antica, classica e medievale » Letteratura teatrale e drammaturghi , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Argo

Collana Il vello d'oro

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 200

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788882343286

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I giovani amano il riso. Aspetti della riflessione aristotelica sul comico"

I giovani amano il riso. Aspetti della riflessione aristotelica sul comico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima