Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I giusti d'Italia. I non ebrei che salvarono gli ebrei. 1943-1945
I giusti d'Italia. I non ebrei che salvarono gli ebrei. 1943-1945

I giusti d'Italia. I non ebrei che salvarono gli ebrei. 1943-1945


pubblicato da Mondadori

20,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

I Giusti tra le Nazioni sono i non ebrei che durante la Shoah salvarono uno o più ebrei dalla deportazione e dalla morte rischiando la propria vita e senza trarne alcun vantaggio personale. Yad Vashem, l'Istituto per la Memoria della Shoah, organismo ebraico ufficiale sorto nel 1953 a Gerusalemme sul colle della Rimembranza e volto a preservare la memoria della Shoah, si dedica dal 1963 alla ricognizione e al riconoscimento di questi salvatori. Una commissione di trentanove membri presieduta da un ex giudice della Corte Suprema vaglia la candidatura a Giusto tra le Nazioni, autorizza l'apertura di un dossier e nomina un esperto della storia e della lingua del paese considerato. Coloro che vengono riconosciuti Giusti e, in alcuni casi, i loro rappresentanti, partecipano a una cerimonia che si svolge sia a Gerusalemme che nel paese di residenza, durante la quale ricevono una medaglia e un diploma d'onore, piantano un albero lungo il viale dei Giusti a Yad Vashem e presenziano all'incisione dei loro nomi sui muri che circondano il giardino del Memoriale. I Giusti tra le Nazioni riconosciuti da Yad Vashem oggi sono più di 20.000. Tra questi più di 400 sono italiani, uomini e donne che hanno nascosto, protetto e nutrito ebrei in pericolo di vita per settimane, a volte mesi. Molte delle loro storie sono qui raccolte a dimostrazione e ricordo dell'esistenza, malgrado la tragedia che colpì il popolo ebraico, di uomini e donne che non sono rimasti passivi ma hanno rischiato la vita mettendo in pratica la massima talmudica secondo la quale "chiunque salvi una vita salva l'umanità intera".
Con un messaggio di Carlo Azeglio Ciampi.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica » Storia dell'Europa » Storia militare » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia , Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Politica e Istituzioni » Propaganda, controllo politico e libertà

Editore Mondadori

Collana Le scie

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 294

Lingua Italiano

Titolo Originale The Encyclopedia of the Righteous among the Nations. Rescuers of Jews during the Holocaust

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804551270

Traduttore N. Hayon  -  M. Zippel

Curatore Liliana Picciotto  -  Israel Gutman  -  Bracha Rivlin

Prefatore Gianfranco Fini

torna su Torna in cima