Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La guerra dentro. Bastiglia dal Fascismo alla Liberazione
La guerra dentro. Bastiglia dal Fascismo alla Liberazione

La guerra dentro. Bastiglia dal Fascismo alla Liberazione


pubblicato da Edizioni Artestampa

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Sullo sfondo del passaggio più cupo e drammatico del Novecento italiano, tra dittatura fascista, Seconda guerra mondiale e occupazione tedesca, la storia di Bastiglia riproduce e riflette, nel periodo che va dalla presa del potere delle camicie nere nel 1922 fino alla Liberazione dell'aprile 1945, molte delle dinamiche e delle tensioni proprie della provincia modenese. Anche a Bastiglia il potere fascista occupa le istituzioni e gli spazi della vita pubblica, ma le basi del suo consenso, pur apparentemente esteso, sono fragili. Il conflitto voluto da Mussolini nel 1940, con le sue conseguenze sul vissuto della popolazione, fa emergere un retroterra insospettabile di ostilità verso il regime e di indifferenza nei confronti delle seduzioni della propaganda, ma soprattutto, dopo la svolta dell'8 settembre e l'invasione tedesca, mette un'intera generazione di uomini e donne di fronte alla necessità di una scelta, definitiva e non di rado mortale, di Resistenza e Libertà.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La guerra dentro. Bastiglia dal Fascismo alla Liberazione"

La guerra dentro. Bastiglia dal Fascismo alla Liberazione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima