Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

CHI LO HA DETTO CHE DI MAMMA
CE N'È UNA SOLA?
Attraverso 52 cronache e altrettante settimane, l'io narrante racconta la propria nascita: dal parto al primo compleanno della figlia, in un tortuoso percorso che la vede nascere ogni settimana in una nuova versione di sé. La protagonista si ridefinisce man mano che si confronta con sua figlia, con il mondo esterno, ma - soprattutto - con se stessa, in un doloroso eppure divertente faccia a faccia.
Il libro spazia da una dolorosa comicità a uno sguardo disincantato e polemico sulla società; da una nostalgia per un ideale irrealizzabile a un consapevole ma sofferto bisogno di far esplodere gli stereotipi.
Superando la consueta dicotomia della maternità come benedizione o malaugurata sorte, questa raccolta di cronache dolce-amare descrive con ironia e schiettezza la costruzione di una nuova identità multivalente: quella di una M.A.M.M.A.
 

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Teatro » Tecniche di recitazione

Editore Luigi Pellegrini Editore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 16/05/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788868226886

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'istinto materno nuoce gravente alla salute. Cronache estemporanee di una M.A.M.M.A. in divenire"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima