Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Rilanciare la presenza dei cattolici sulla scena politica italiana, come Partito di Valori Umani, è oggi un compito improrogabile. Il popolarismo di Sturzo, agli inizi dello scorso secolo, la Democrazia Cristiana di De Gasperi e la riflessione di Aldo Moro su "la libertà interiore in politica" sono i fondamenti di questo progetto.
I princìpi della Costituzione e l'insegnamento sociale della Chiesa possono essere gli strumenti per interpretare il cambiamento epocale nell'economia, nella politica e nell'organizzazione dello Stato. I capisaldi di questo programma si fondano sul rilancio dei corpi intermedi della società e sulla ripresa dell'attenzione al pensiero di grandi uomini come Sturzo, De Gasperi, Moro e La Pira. Fondamentale è anche la rinascita del progetto europeo.
Dalla ricostruzione storica - dalle origini dei Comuni italiani fino alla concezione di Sturzo sulle autonomie - e dalla consapevolezza dei tratti antisociali e antisolidali dell'attuale organizzazione economica nasce il ripensamento sul ruolo dei territori. Un ruolo che tenga conto delle loro peculiarità geografiche, storiche, economiche e produttive.
Il rilancio della partecipazione democratica per mezzo delle associazioni e dei gruppi intermedi, in armonia con gli articoli 2 e 5 della Costituzione, promuoverà il bene comune e il miglioramento delle condizioni sociali ed economiche di "quella povera gente" - parole di La Pira - verso una vita di dignità e di libertà che adesso è negata.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Attivismo politico » Elezioni e referendum » Propaganda, controllo politico e libertà » Partiti politici

Editore Goware

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 21/11/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788833632865

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La libertà interiore nella politica attiva. Per il popolarismo. Cultura moderna delle libertà"

La libertà interiore nella politica attiva. Per il popolarismo. Cultura moderna delle libertà
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima