Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni
La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni

La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni

Paola Zaccaria
pubblicato da Meltemi

Prezzo online:
19,00
20,00
-5 %
20,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
38 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

La lingua che ospita pluralizza le coordinate-guida della riflessione indicate nel sottotitolo (Poetiche, politiche, traduzione), ponendosi come strumento di interrogazione della mobilità transfrontaliera. Deterritorializzazione, contaminazione, creolità de-colonizzazione, traduzione, trasformazione sono i territori costitutivi di questa narrativa. La proposta teorico-critico-performativa di questa indagine è la smobilitazione delle demarcazioni dei confini geo-politici ed artistici con pratiche di border criticai thinking. Il concetto occidentale di mappa è smontato per delineare le geo-corpo-grafie della creatività artistica e della mobilità senza frontiere che decolonizzano la normatività critica, gli steccati disciplinari e la geopolitica del respingimento lungo le frontiere di qualsivoglia mappa-mondo.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Teoria della letteratura , Lingue e Dizionari » Insegnamento e apprendimento delle lingue » Linguistica comparata e storica » Traduzione e interpretazione

Editore Meltemi

Collana Linee

Formato Brossura

Pubblicato 27/07/2017

Pagine 289

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788883537257

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni"

La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima