Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni
La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni

La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni

by Paola Zaccaria
pubblicato da Meltemi

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

La lingua che ospita pluralizza le coordinate-guida della riflessione indicate nel sottotitolo (Poetiche, politiche, traduzione), ponendosi come strumento di interrogazione della mobilità transfrontaliera. Deterritorializzazione, contaminazione, creolità de-colonizzazione, traduzione, trasformazione sono i territori costitutivi di questa narrativa. La proposta teorico-critico-performativa di questa indagine è la smobilitazione delle demarcazioni dei confini geo-politici ed artistici con pratiche di border criticai thinking. Il concetto occidentale di mappa è smontato per delineare le geo-corpo-grafie della creatività artistica e della mobilità senza frontiere che decolonizzano la normatività critica, gli steccati disciplinari e la geopolitica del respingimento lungo le frontiere di qualsivoglia mappa-mondo.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Teoria della letteratura , Lingue e Dizionari » Insegnamento e apprendimento delle lingue » Linguistica comparata e storica » Traduzione e interpretazione

Editore Meltemi

Collana Linee

Formato Brossura

Pubblicato 27/07/2017

Pagine 289

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788883537257

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni"

La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima