Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La lingua della terra. I Mapuche in Argentina e Cile
La lingua della terra. I Mapuche in Argentina e Cile

La lingua della terra. I Mapuche in Argentina e Cile

by Leslie Ray
pubblicato da BFS Edizioni

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile a partire dal 27/08/2018.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'avvincente e sofferta lotta di resistenza dei Mapuche, indigeni sudamericani oggetto di una politica segregazionista e repressiva da parte dei governi cileni e argentini. Il "popolo della terra" (traduzione letterale di Mapuche) è stato deportato in riserve, ridotto alla fame e alla marginalità sociale dalle logiche statali e dall'avidità dei proprietari terrieri e delle multinazionali (emblematico il conflitto con il gruppo Benetton). Leslie Ray racconta, finalmente dal punto di vista dei Mapuche, la storia e la cultura di un popolo "senza confini" stretto tra due stati, che ha subito pesanti discriminazioni razziali negli ultimi due secoli. Quando l'autore incontrò per la prima volta i Mapuche era un winka, un "invasore", una persona di cui diffidare. Ora, dopo anni di esperienze condivise, è considerato un peni, un "fratello".

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia delle Americhe » Storia sociale e culturale , Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Minoranze etniche

Editore Bfs Edizioni

Collana A margine

Formato Brossura

Pubblicato 19/03/2010

Pagine 230

Lingua Italiano

Titolo Originale Language of the Land. The Mapuche in Argentina and Chile

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788889413432

Traduttore E. Corna

1 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La lingua della terra. I Mapuche in Argentina e Cile

Anonimo - 06/08/2011 11:02

voto 0 su 5 1

La prima parte del libro e molto interessante e utile per la comprensione di una realtà diversa e lontana. Si scopre che l'america era piena di "altre" culture soppresse dagli europei che ancora oggi cercano una propria collocazione. La seconda che sembra più un libro scolastico con troppe date e poco sentimento.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima