Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La lunga ombra dell'Accademia. Alessandro Sperelli, vescovo di Gubbio (1644-1672)
La lunga ombra dell'Accademia. Alessandro Sperelli, vescovo di Gubbio (1644-1672)

La lunga ombra dell'Accademia. Alessandro Sperelli, vescovo di Gubbio (1644-1672)


pubblicato da Giardini

34,20
36,00
-5 %
36,00
Disponibile ma di difficile reperibilità.
(Leggi i dettagli)
68 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'Accademia Sperelliana ha voluto dedicare questo volume alla memoria del vescovo Alessandro Sperelli (1589-1672), da cui trae il suo nome. Questi, attraverso le sue azioni, la sua attività pastorale, ma, soprattutto, con l'istituzione e la conservazione della sua biblioteca, donata alla città di Gubbio, ha favorito in modo decisivo la crescita culturale della società eugubina. Il volume è incentrato sulla questione delle Accademie nell'Italia moderna. Gli interventi raccolti intendono tracciare un profilo generale relativo alle attività che si svilupparono all'interno di queste associazioni, con particolare riferimento alla figura del vescovo Sperelli.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Periodi storici » Storia moderna (1450-1700 ca.) » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Giardini

Collana Accademia Sperelliana di Gubbio. Quaderni

Formato Brossura

Pubblicato 24/01/2005

Pagine 148

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842712305

Curatore S. Geruzzi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La lunga ombra dell'Accademia. Alessandro Sperelli, vescovo di Gubbio (1644-1672)"

La lunga ombra dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima