Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La macchia della razza. Storie di ordinaria discriminazione. Nuova ediz.

Marco Aime
pubblicato da Eleuthera

Prezzo online:
9,50
10,00
-5 %
10,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
19 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

In questa Lettera aperta a un bambino rom, Aime ci mette in guardia contro un'insensata paura dell'Altro che sta intimamente cambiando non solo noi stessi ma anche la nostra cultura, ormai ridotta a un totem tribale. E se una volta, come tutte le culture, anche la nostra era disegnata a matita e c'era sempre una gomma per modificarla, adesso si sta irrigidendo, si sta trasformando in un'arma per colpire. O peggio, sta diventando una gabbia di acciaio che più che proteggerci ci tiene prigionieri. E da lì assistiamo distratti o impotenti a fatti intollerabili che ci appaiono sempre più inevitabili, sempre meno gravi, fino a sembrare normali. Come intingere il dito di un bambino nell'inchiostro per apporre su un foglio la macchia della razza.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Studi di Genere e gruppi sociali » Minoranze etniche » Sociologia e Antropologia » Antropologia sociale e culturale, etnografia

Editore Eleuthera

Collana Caienna

Formato Brossura

Pubblicato 02/02/2017

Pagine 95

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898860302

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La macchia della razza. Storie di ordinaria discriminazione. Nuova ediz."

La macchia della razza. Storie di ordinaria discriminazione. Nuova ediz.
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima