Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il male radicale. Genocidio, Olocausto e terrore totalitario
Il male radicale. Genocidio, Olocausto e terrore totalitario

Il male radicale. Genocidio, Olocausto e terrore totalitario

Agnes Heller
pubblicato da Castelvecchi

Prezzo online:
12,82
13,50
-5 %
13,50
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
26 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

«Il male radicale ha celebrato la sua più grande vittoria nel Ventesimo secolo». Nei saggi raccolti in questo volume Agnes Heller analizza il tema dal punto di vista storico e letterario e offre una profonda riflessione sul paradossale rapporto fra Olocausto e modernità. Il mondo moderno ha infatti fornito al male le condizioni necessarie alla sua estensione planetaria. L'ideologia, le nuove tecnologie e il pensiero strumentale hanno reso lo sterminio di massa una questione di efficienza e freddo calcolo. Allo stesso tempo però, la modernità ci ha consegnato anche l'antidoto a tutto questo: le idee di tolleranza, libertà e uguaglianza, e i diritti umani, la cui difesa può impedire al male di vincere ancora. Introduzione di Marco Carassai.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia sociale e politica , Storia e Biografie » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica , Politica e Società » Politica e Istituzioni » Strutture e processi politici » Totalitarismo e Dittatura

Editore Castelvecchi

Collana Correnti

Formato Brossura

Pubblicato 28/11/2019

Pagine 89

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788832827859

Traduttore M. Chiarappa  -  R. Fortuni  -  S. Lauzi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il male radicale. Genocidio, Olocausto e terrore totalitario"

Il male radicale. Genocidio, Olocausto e terrore totalitario
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima