Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un malinconico leggero pessimismo. Diario di politica e di banca (1946-1952)
Un malinconico leggero pessimismo. Diario di politica e di banca (1946-1952)

Un malinconico leggero pessimismo. Diario di politica e di banca (1946-1952)

by Anton Dante Coda
pubblicato da Olschki

38,25
45,00
-15 %
45,00
Disponibile.
76 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Primo presidente dell'Istituto bancario San Paolo di Torino nel secondo dopoguerra, Anton Dante Coda fu uno dei più attivi esponenti del liberalismo in Piemonte. Il diario 1946-1952 è una testimonianza del ruolo di Coda nella conduzione di una delle più prestigiose banche italiane, ma, più in generale, è anche una importante fonte per la ricostruzione dei rapporti tra banche, mondo imprenditoriale e politica nell'Italia del dopoguerra.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Un malinconico leggero pessimismo. Diario di politica e di banca (1946-1952)"

Un malinconico leggero pessimismo. Diario di politica e di banca (1946-1952)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima