Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il manuale dell'abate Silvestri. Le origini dell'educazione dei sordi in Italia
Il manuale dell'abate Silvestri. Le origini dell'educazione dei sordi in Italia

Il manuale dell'abate Silvestri. Le origini dell'educazione dei sordi in Italia


pubblicato da Bordeaux

13,30
14,00
-5 %
14,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nel 1785 l'abate Tommaso Silvestri, dopo aver studiato presso la scuola del celebre Charles-Michel de l'Epée a Parigi il metodo per istruire i sordi, scrive il trattato "Della maniera di far parlare e di istruire speditamente i sordi - e muti di nascita". Il suo lavoro rimarrà però sconosciuto fin quando Alfonso Girolamo Donnino lo pubblicherà nel 1889 con il titolo "L'arte di far parlare i sordomuti dalla nascita e l'Abbate Tommaso Silvestri", qui riproposto nella versione integrale. Il manuale dell'abate Silvestri rappresenta ancora oggi un'occasione imprescindibile per comprendere il mondo della sordità e l'importanza della Lingua dei Segni Italiana.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Assistenza sociale e servizi sociali » Problemi e Processi sociali » Disabilità: aspetti sociali

Editore Bordeaux

Formato Brossura

Pubblicato 17/04/2015

Pagine 148

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897236740

Curatore Stefania Maragna  -  R. Vasta

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il manuale dell'abate Silvestri. Le origini dell'educazione dei sordi in Italia"

Il manuale dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima