Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una piccola luce dal varco delle coscienze, un messaggio ad una umanità al bivio tra libertà e regressione, alla ricerca dei significati ultimi dell'esistenza.
Il sentimento delle cose giuste, intrise di verità. Uno dei più bei messaggi del libro, nati dal progetto radiofonico "FUTURA", il desiderio che un giorno i bambini possano chiedere alle loro madri: "cosa ERA la 'ndrangheta?", "cosa era l'emigrazione?", "cosa era il Femminicidio?" e che nella loro vita torni ad esistere la parola FUTURO. E la parola Umanesimo. E la parola Rinascimento.

Un libro che si annusa, si gusta, tra realtà e racconto, tra autobiografia e saggio; destinato ad un lettore sensibile, assetato di un sapere autentico, un lettore non solo che ama riflettere ma empatico, capace ancora di abbandonarsi al Sentire. Un lettore pronto a farsi scuotere, animare da ciò che troverà nel viaggio. Un lettore al quale, senza volerlo, accadrà di identificarsi con i valori antichi e nuovi e con i sentimenti e che avvertirà, leggendo, di respirare il cambiamento epocale in atto.

Un invito, quello dell'autrice, a mantenere sempre in noi la Sete indomita e la capacità di "Saper Vedere", di "Sentire" la Bellezza, e a non chiudersi a riccio nei nostri orticelli.

Dalla Prefazione di Giovanni Cacia

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia e Antropologia, altri titoli

Editore Luigi Pellegrini Editore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 29/07/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788868228248

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le mie vie senza tempo. Una voce libera per un'epoca che cambia"

Le mie vie senza tempo. Una voce libera per un
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima