Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nel mio paese c'era la guerra. La migrazione umana tra realtà e immaginazione. Ediz. a caratteri grandi


pubblicato da Graphofeel

Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Nel mio paese c'era la guerra, non potevo più giocare a calcio per le strade, perché da un momento all'altro cominciavano a sparare e noi ragazzi non capivamo perché." "Nel mio Paese c'era la guerra" è una raccolta di racconti sul fenomeno della migrazione umana, realizzati dagli studenti durante un laboratorio di scrittura creativa in una scuola romana, a partire da fatti di cronaca realmente accaduti. Il libro rappresenta un esempio di scrittura collettiva per chi voglia riflettere e sorprendersi della ricchezza e freschezza dell'immaginario degli adolescenti. Il libro è realizzato con un carattere ad alta leggibilità per favorirne la fruizione ai soggetti dislessici. Età di lettura: da 10 anni.

Dettagli

Generi Bambini e Ragazzi » Narrativa » Storie vere » Temi personali e sociali » Razzismo e multiculturalismo » 10-12 anni

Editore Graphofeel

Collana Le ragioni del cuore

Formato Brossura

Pubblicato 12/04/2016

Pagine 119

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897381815

Curatore D. Amadei  -  E. Sbaraglia

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nel mio paese c'era la guerra. La migrazione umana tra realtà e immaginazione. Ediz. a caratteri grandi"

Nel mio paese c
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima