Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il mistero del cadavere nella valigia. Uno strano caso per il commissario Calligaris

Alessandra Carnevali
pubblicato da Newton Compton Editori

Prezzo online:
9,40
9,90
-5 %
9,90
Disponibile.
19 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

E la settimana che precede il Natale, festività che Adalgisa Calligaris, commissario di polizia in pensione, odia con tutte le sue forze. Rivorosso è alle prese con i frenetici preparativi per la vigilia. Ma qualcosa è destinato a scuotere l'idilliaca atmosfera natalizia. Vicino alla casa di Agata Ravanello, una donna anziana che vive con il marito malato di Alzheimer, viene ritrovata una valigia che contiene un cadavere fatto a pezzi. Di chi si tratta? E perché l'assassino ha deciso di sbarazzarsene nei pressi dell'unica casa sperduta in mezzo ai boschi di Passonero? Adalgisa dovrà affrontare un'indagine molto complicata, che vede coinvolti i personaggi più bizzarri: una blogger, una cartomante, un professore di storia medievale e l'immancabile ispettore Corvo. E stavolta il proverbiale intuito del commissario Calligaris sarà messo a dura prova da una vicenda in cui vendette e bugie si intrecciano ad antiche superstizioni.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Newton Compton Editori

Collana Nuova narrativa Newton

Formato Brossura

Pubblicato 11/06/2020

Pagine 320

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822740595

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il mistero del cadavere nella valigia. Uno strano caso per il commissario Calligaris"

Il mistero del cadavere nella valigia. Uno strano caso per il commissario Calligaris
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima